Privacy Policy

Lifting non chirurgico con fili riassorbibili

I fili di sospensione sono un’alternativa sicura e “mini invasiva” al lifting chirurgico. Si tratta di un soft lifting fatto con speciali fili di sutura riassorbibili e biostimolanti che vengono inseriti ambulatorialmente nel sottocute, dove si ancorano grazie agli appositi coni bidirezionali che si trovano su tutta la loro lunghezza, esercitando trazione e sostegno, con un immediato effetto lifting.

La scelta della tipologia di filo e della tecnica di inserimento varia in funzione dell’inestetismo e delle zone specifiche da trattare. L’utilizzo dei fili riassorbibili è indicato sia per ottenere la ridefinizione del volto e del collo, che di singole strutture anatomiche quali il sopracciglio, l’angolo mandibolare o gli zigomi

Oltre al sollevamento e sostegno dei tessuti rilassati, il trattamento svolge un’azione di rigenerazione dei tessuti. Grazie al processo di fibrosi e al graduale riassorbimento dell’acido polilattico (PLA), che stimola la produzione di nuovo collagene, la pelle del volto risulterà ringiovanita e rassodata.

TECNICA

Il trattamento si esegue in ambulatorio, richiede un’anestesia locale a base di lidocaina. Prima dell’inserimento dei fili sulla cute della zona da trattare viene applicato un disinfettante e si crea un campo sterile per l’intervento. Il medico procede all’inserimento di un numero di fili variabile a seconda di quanto precedentemente stabilito col paziente, in funzione dell’entità della correzione da apportare (solitamente una o due coppie).

Esistono schemi predeterminati di inserimento, che permettono di ottenere diversi effetti di trazione, sollevamento, ripristino di volumi e simmetria delle varie aree del viso. Il paziente non avverte alcun fastidio o dolore nei pochi minuti necessari all’inserimento e al corretto posizionamento dei fili.
Al termine il medico richiede al paziente di mettersi in posizione seduta per esaminare l’effetto ottenuto ed eventualmente regolare la trazione dei fili prima di tagliarne la parte sporgente e concludere l’intervento con l’applicazione di una pomata antibiotica nei punti di inserimento.

Le normali attività possono essere riprese immediatamente, evitando per alcuni giorni di praticare sport che potrebbero comportare traumi e di sottoporsi a sedute dall'odontoiatra o dal medico estetico.

Via Capitano Alessio 53/D 36027 Rosà (Vicenza) 
Tel. / WhatsApp wapp 391.351.9133
CARDIOSCIENCE s.r.l.
CF e P.IVA: 02486301209 - REA n. 443461

Direttore sanitario Dr. Federico Cervonetuamedica logo bianco
info@tuamedica.it 

 

Ambulatorio autorizzato all’esercizio come da L.R. 22/2002. Codice B.5. Prot. 0003309 del 04/03/2019